C & E Playlist | Luglio 2023

La playlist 2023 di luglio inizia con un brano letteralmente da urlo, Hardware Store di Weird Al. È molto forte, così forte che spesso la saltiamo. È molto adatta alle mattine presto.

Uno dei nostri vicini ha dato una festa dove abbiamo ascoltato Vreteno di Zeljko Joksimovic. Non ho idea di quale sia la traduzione, quindi per favore non giudicateci se è strano. So solo che suona come musica di Bollywood con testi (sembra serbi?) e lo trovo affascinante.

C'è una bellissima canzone dei Saint Motel intitolata Sisters. È orecchiabile, dolce e ti rimarrà in testa. Ammi ha passato tutto il mese a pensare che questa canzone fosse tratta da un musical perché è tratta dall'album intitolato "The Original Motion Picture Soundtrack", un nome esilarante per un album.

Nel caso ti sia sfuggito, i Fall Out Boy hanno fatto una cover/reboot di We Didn't Start The Fire di Billy Joel. È abbastanza buona, anche se forse un po' insipida (scusa FOB). Non è male, è solo che ora sono ricchi uomini di mezza età e quindi il livello è diverso.

Brittany ha pubblicato un nuovo brano con will.i.am. È bello. Mi piace Brittany quindi lo ascolterò spesso.

Driving To The Sea di ERIC è semplicemente divertente.

Una delle migliori nuove scoperte di questa lista è Mon Rovîa, che abbiamo trovato grazie al marketing blitz di Instagram. Accattivante e rilassante. Ottimo materiale.

La mia canzone preferita di questo mese è Jericho di Iniko. Si tratta di una melodia lirica estremamente orecchiabile con un accompagnamento molto semplice. Da non perdere.

Alla prossima volta, ciao.

it_ITIT
Scorri in alto